Il caffè, una bevanda intellettuale


Non senza ragione è che taluni scrittori hanno chiamato il caffè una bevanda intellettuale. L’uso per così dire generale, che ne fanno gli uomini di lettere, i dotti, gli artisti, in una parola tutte le persone delle quali i lavori esigono un’attività particolare dell’organo pensante.
~ Pierre Jean Georges Cabanis #cafexperiment

[ via Instagram ]

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close